img_001
Peek - BeforeWindows_7

Windows 7 SP1 Professional ITA OEM

€21.99

In Magazzino – 11 disponibili

Categoria

Cosa riceverò:

Riceverai una chiave della versione OEM di Window 7 SP1 Professional (valida per 32bit e 64bit) , interamente in italiano.
Le chiave OEM si differenzia dalla più cara versione RETAIL perchè dopo l’attivazione non può essere “trasportata” su un nuovo PC avente componenti hardware completamente diversi dal primo.
Ovviamente la condizione è che può essere “attiva” su un solo PC alla volta.
La versione OEM al e’ legata indissolubilmente alla scheda madre del PC; ciò significa che se si fa l’upgrade della scheda madre sarà necessario contattare il call center (robotizzato, ci si mette 5 min) Microsoft per richiedere la riattivazione.

Attivazione della chiave:

La chiave che riceverai va inserita in fase di installazione. La chiave è attivabile sia sulla versione a 32 bit ,sia su quella a 64bit. Dopo l’acquisto riceverai i link per scaricare entrambe le iso e potrai scegliere su quale delle due attivare la chiave. L’immagine iso può essere masterizzata su un normale DVD (single layer).

Caratteristiche nuove e aggiunte

Windows 7 include molte nuove funzionalità, come miglioramenti nell’ambito touch, riconoscimento vocale, scrittura a mano, supporto di Hard Disk virtuali in formato VHD anche per il boot, prestazioni migliorate sui processori multi-core, supporto per Hard Disk partizionati in formato GPT su sistemi basati su EFI.

Windows 7 consente di avere sullo stesso sistema schede video di produttori differenti, e include una nuova versione di Windows Media Center, i gadget che si integrano direttamente nel Desktop, la possibilità di bloccare e sbloccare collegamenti nel menù start e nella barra delle applicazioni (una funzionalità chiamata pinning), caratteristiche multimediali migliorate, l’XPS Essential Pack integrato ed una calcolatrice ridisegnata con funzionalità multi linea, che includono Programmazione e Statistiche con unità di conversione.

Molti oggetti sono stati aggiunti al Pannello di Controllo: Configurazione ClearType, Configurazione guidata Colore, Gadget, Ripristino, Risoluzione problemi, Gestione Identità, Icone di sistema e molte altre.Il “Centro sicurezza PC” è stato rinominato Centro Operativo (Centro Salute PC e Centro Risoluzione Problemi in versioni precedenti), e racchiude sia la sicurezza che la manutenzione del PC. Sono state aggiunte anche le funzionalità Gruppo Home che consentono di condividere in casa in modo semplice documenti, immagini, musica e video tra computer differenti.

La barra delle applicazioni è la parte che ha visto i maggiori cambiamenti estetici. La barra di Avvio Rapido è stata integrata con i pulsanti delle applicazioni aperte per creare una taskbar migliorata o quella che Microsoft definisce come “Superbar”; essa abilita anche le Liste Rapide che permettono di accedere facilmente alle operazioni comuni o utilizzate più frequentemente. Le icone rappresentanti i programmi possono essere liberamente spostate e riordinate dall’utente all’interno della taskbar. È anche possibile inserire il collegamento alla finestra delle proprietà di una connessione di rete direttamente dalla Taskbar di Windows 7. Inoltre Internet Explorer 9 consente di effettuare il pinning di siti web direttamente nella barra delle applicazioni di Windows 7.

Le videate hanno mostrato una nuova caratteristica definita Panoramica (Peek); essa consiste in un effetto grafico che permette di rendere trasparenti le finestre aperte e di vedere quindi direttamente il desktop. Un portavoce Microsoft ha detto che “questa caratteristica sarà utile per gli utenti che vorranno dare un rapido sguardo alle notizie” riferendosi ai gadget dei feed RSS sul desktop.

Funzionalità Tablet PC evolute

Pannello Input Tablet (TIP) di Windows 7. In evidenza la modalità di correzione guidata della parola

Windows 7 integra funzioni Tablet PC migliorate rispetto ai precedenti sistemi operativi Windows Vista e Windows XP. In particolare è stato migliorato il motore di riconoscimento calligrafico ed è stato modificato il Pannello di Input del Tablet (TIP) includendo animazioni, movimenti e strumenti che facilitano l’inserimento di dati senza tastiera e la correzione rapida di eventuali errori di riconoscimento.È stato inoltre creato il Pannello di Input Matematico, che offre la possibilità di inserire come testo all’interno dei documenti formule matematiche scritte a mano in inchiostro digitale. Per rendere il sistema operativo più snello è stato rimosso il supporto al riconoscimento della calligrafia in lingue differenti da quella principale: nel caso un utente abbia bisogno delle funzionalità di riconoscimento in più lingue, queste sono disponibili solo nella versione più completa di Windows 7, la Ultimate. Per ultimo sono stati migliorati i programmi Sticky Notes e Microsoft Paint, che supportano ora funzioni di inchiostro digitale avanzate, come ad esempio il riconoscimento della pressione della penna.

Funzionalità di risparmio energetico ottimizzate

Nelle precedenti versioni del sistema operativo Windows, la gestione degli stati “sleep”, ovvero quelli in cui il sistema poteva andare in stand-by per limitare il consumo energetico, avveniva tenendo costantemente sotto controllo l’attività della CPU: quando la sua occupazione scendeva sotto il 20% allora era possibile, insieme ad altri criteri, mettere in stand-by il sistema. Attraverso tale approccio dunque, se una qualsiasi applicazione occupava la CPU per più del 20%, il sistema operativo riteneva che il sistema fosse “troppo occupato” per attivare lo stand-by e, di conseguenza, in molti casi reali, la modalità a basso consumo non veniva attivata. Non bisogna infatti dimenticare che molto spesso antivirus, e altri programmi in background, possono occupare più del 20% della CPU inibendo ogni ulteriore tentativo di ridurre i consumi.

 

Note finali:

Questa versione di Windows è destinata ad un uso domestico / privato. Non inviamo il bollino Windows per posta.